sabato 28 settembre 2013

Festa del Pesce di Positano XXII EDIZIONE 2

Grazie ad una splendida giornata di fine settembre questa sera si è potuta svolgere la XXII edizione della Festa del Pesce nella magica spiaggia di Fornillo a Positano.


   Un doveroso grazie và a tutta la popolazione che volontariamente si è mobilitata per la riuscita della festa che ogni anno vuole salutare l'estate che se ne và... Ristoratori, barcaioli , operai,  CRI e singoli cittadini...

totani e patate  di Andrea .

Ad aprire la Festa è Pasquale Terracciano   " o' pazzariello"  e la sua band che al grido di “Attenzione! Pupulazione! Stasera si esce! Si va tutti alla Festa del pesce! “

 


 
 
 
 
 
 
 
e dopo aver magnato e bevuto il concerto scatenatissimo di antiche tammuriate dei " Tammore".
“Alzati che sta passando la canzone popolare i tammore 

 
 
 
 
 
Bravissimi nell'interpretare la scatenatissima tammuriata : "Uè Francè...a castiell semp vien".....
.....Nun ce sta 'na cosa bella quanno siente 'a caccavella cose 'e pazze avimma fa (due volte). Oi né, Francè a Castiello sempe viene e 'a carcioffola sempe ‘a puorte. E miettete 'e panne belle Francè nun me fa 'e muorte ma fallo pe’ chesta canna. E sai che t’aggia dì, Francè, e mò 'ncoppa Castiello 'a carcioffola a daie a mme. Nun ce sta 'na cosa bella quanno siente 'a caccavella cose 'e pazze avimma fa’ ......
Una Festa unica , ancora in corso che andrà avanti fino alle ore piccole con fuochi a mare davanti la Torre Clavel...

Buona notte POSITANO 

Gli spettacolari fuochi  fotografati da ZIOPI....( grazie Peppe)

 
 

2 commenti:

darlibel1985 ha detto...

Good report of it! :)

Massimo Capodanno ha detto...

many tnks ..mx